Noleggio auto Verona

Inserire città o codice aeroporto
Miglior prezzo garantito
Cancellazione gratuita
Il tuo partner dal 2004

Noleggio auto Verona

  1. Home
  2. Noleggio auto Verona

Il noleggio di un’auto a Verona è comodo, veloce e semplicissimo tramite Noleggio-Auto.it. Presentiamo le opzioni più convenienti selezionate da una vasta gamma di autonoleggi disponibili in 125 Paesi e 17.000 località di tutto il mondo. Proponiamo un’auto a noleggio all inclusive a Verona, al prezzo più basso e con il servizio migliore!

Informazioni su Verona

Auto a noleggio Verona
Auto a noleggio Verona

Romeo e Giulietta non avrebbero potuto scegliere per la loro storia d'amore un'ambientazione migliore della incantevole città di Verona. E sebbene la città sfrutti la storia di Shakespeare in tutti i modi possibili (compresi quelli meno raffinati), Verona è molto di più della città dell'amore di questa coppia.

Il bel centro storico si trova sull'ansa del fiume Adige e potrai girarlo facilmente per qualche giorno. Il cuore del centro storico è Piazza delle Erbe. Nell'epoca romana qui si trovava il Foro, invece ora in questa stessa piazza ogni giorno si tiene un mercato. Molte bancarelle vendono souvenir. In mezzo alle bancarelle si trova una fontana del XIII secolo e attorno alla piazza delle belle case medioevali, il cui pian terreno è spesso un bar o un ristorante.

Se da questa piazza si cammina verso sud-ovest si finisce in Piazza Bra, dove si trova la famosa arena di Verona. Questo immenso anfiteatro, dove possono sedersi più di 20.000 persone, risale al primo secolo ed è ancora in funzione. D'estate è infatti sede delFestival dell'Opera. Attrae persone da tutto il mondo, non solamente per assistere ai bellissimi spettacoli dell'opera, ma anche per la speciale atmosfera. D'altronde si sta seduti dentro un teatro vecchio venti secoli!

Sull'altra riva del fiume, vicino a Ponte Pietra, c'è un Teatro Romano più piccolo. Da qui potrai ammirare una bella vista della città. Il convento accanto, del XV secolo, è ora sede del Museo Archeologico. Qui sono esposti tutti gli oggetti rinvenuti durante gli scavi, tra i quali una bellissima testa di bronzo che fu trovata nel fiume Adige.

Se cammini in direzione sud su questo lato del fiume, ti ritrovi nel Museo Civico di Storia Naturale. Vale la pena camminare solo per la sua posizione mozzafiato: il seicentesco Palazzo Lavezzola-Pompei.

A ovest del centro storico si trova la basilica San Zeno Maggiore, dedicata al patrone di Verona. Dentro questa chiesa si trova una statua di Zeno e noterai che questo santo ha la carnagione scura. Secondo la leggenda era della Mauritania, Africa. La chiesa romana del XII secolo è molto caratteristica proprio per le sue belle porte in legno con dettagli in bronzo, anche essi risalenti al XII secolo.

Shakespeare molto probabilmente non ha mai messo piede a Verona, e la sua fonte d'ispirazione fu una storia italiana che ebbe come protagoniste due famiglie rivali di Verona. La città ha avidamente sfruttato tutte le possibilità di turismo ed è infatti possibile comprare cartoline, penne, tazze, canovacci e altre cianfrusaglie sulla storia di Romeo e Giulietta. E' stato anche tracciato un percorso speciale, che parte dalla Casa di Giulietta con il suo "famoso" balcone. Un'attrazione alquanto turistica, dove le coppie sono solite scattarsi foto. La Tomba di Giulietta è una cripta che si trova sotto il convento di San Francesco al Corso. Nella villa accanto si celebrano matrimoni, e i novelli sposi si baciano di fronte alla tomba.

Per mangiare autentico cibo italiano meglio non andare a mangiare su una delle due piazze. Gira per Verona e scopri i ristoranti nascosti nei vicoli. Sicuramente dove si mangia meglio è dove vedrai italiani a mangiare!

Verona e dintorni

Verona si trova in una regione mozzafiato: a nord colline con vigneti e paesini tradizionali, e a ovest il Lago di Garda.

Agli amanti del vino consigliamo di visitare i paesini nella valle della Valpolicella. Questa è la regione dei vini recioto, ripasso e amarone. Tra l'altro, questa regione non si focalizza sul turismo del vino, quindi dovrai fare qualche ricerca per trovare delle cantine aperte al pubblico. Il cuore della regione è la città di Negrar, che si trova a dodici chilometri da Verona. Qui ci sono numerose degustazioni di vino, ma ovviamente potrai anche gustarti un pasto, accompagnato da un bel bicchiere di vino rosso locale, in uno dei ristoranti della città.

Un po' più a nord si trova la riserva naturale di Lessinia, un'area diversificata di boschi e prati, con paesini tranquilli come Bosco Chiesanuova, Erbezzo, Grezzana e Selva di Progno.

Il Lago di Garda si trova appena a trenta chilometri a ovest di Verona ed è facilmente raggiungibile mediante l'autostrada A4. Finirai poi a sud del lago, dove c'è la penisola di Sirmione, connessa alla terraferma da uno stretto istmo. Il paesaggio urbano è dominato da un imponente castello, la Rocca Scaligera del XIII secolo. Fuori Sirmione, sulla punta della penisola, ci sono delle rovine romane.

Verona è una destinazione popolare per una gita in città e pertanto non manca di alloggi. C'è offerta per ogni tipo di budget. Consigliamo comunque di prenotare un albergo con molto anticipo. Questo vale soprattutto quando si svolge il Festival annuale dell'Opera, dal momento che gli hotel sono di solito già tutti al completo.

Parcheggio

Nel centro storico della città è vietato l'accesso alle automobili, eccetto ai residenti. Ci sono numerose possibilità di parcheggiare intorno al centro di Verona. Nella maggior parte dei casi si deve pagare un biglietto per poter parcheggiare in strada. Questi biglietti si vendono nelle edicole e nei negozi. Ci sono anche parcheggi custoditi e garage.

Aeroporto

L'aeroporto di Verona si trova a dodici chilometri a sud-ovest del centro della città. L'Aeroporto di Verona-Villafranca è facilmente raggiungibile con l'auto a noleggio. Dalla città, sull'autostrada A22 prendi l'uscita per 'Verona Nord'. Da qui il percorso fino all'aeroporto è segnalato.