Noleggio auto Trieste

Cerca, scegli & prenota!

Inserire città o codice aeroporto
Perché prenotare con noi?
  • Cancellazione gratuita Fino a 48 ore prima dell'orario programmato per il prelievo
  • Miglior prezzo garantito Hai trovato un prezzo migliore? Comunicacelo e ti faremo un'offerta migliore
  • Più di 8000 punti di ritiro In tutto il mondo
Offerta speciale in tutto il mondo disponibile da ora!
Prenota con fornitori selezionati – sconti fino al 20% Offerta speciale valido fino al 5 ottobre – prenota subito e risparmia.
Cancellazione gratuita
Miglior prezzo garantito
Il tuo partner dal 2004

Noleggio auto Trieste

  1. Home
  2. Noleggio auto Trieste

Il noleggio di un’auto a Trieste è comodo, veloce e semplicissimo tramite Noleggio-Auto.it. Presentiamo le opzioni più convenienti selezionate da una vasta gamma di autonoleggi disponibili in 125 Paesi e 17.000 località di tutto il mondo. Proponiamo un’auto a noleggio all inclusive a Trieste, al prezzo più basso e con il servizio migliore!

Informazioni su Trieste

Auto a noleggio Trieste
Auto a noleggio Trieste

Trieste si trova a nord-est dell'Italia vicino al confine sloveno, che la circonda quasi interamente. C'è solamente uno stretto collegamento terrestre con il resto dell'Italia. Trieste è spesso stata alla mercé delle grandi potenze. La città fu fondata nel primo secolo dall'imperatore Vespasiano come colonia romana. Questo fu quando l'Arco di Riccardo venne costruito nella Piazzetta Barbacan. Nel XII secolo divenne una città indipendente, ma era comunque in constante conflitto con la potente vicina Venezia. Ciò spiega perché Trieste ha cercato la protezione degli Asburgo (Austria). La città conserva l'indipendenza fino al XVII secolo quando l'Austria assume l'amministrazione della città e la rende il principale porto del paese e la capitale del Litorale Adriatico. Dopo la I Guerra Mondiale Trieste viene annessa all'Italia.

Il centro della città è la grande Piazza dell'Unità d'Italia vicino al mare, qui potrai ammirare edifici monumentali come il Palazzo Plenario Pitteri del 1870, in stile barocco. C'è anche una statua dell'imperatore Carlo VI.

Vicino al mare si trova anche Il Faro della Vittoria. E' un monumento ai caduti italiani della I Guerra Mondiale. Ai piedi di questo faro c'è l'ancora della torpediniera Audace, la prima nave italiana che ha navigato nel porto di Trieste nel 1918.

A Piazza della Borsa si trovano due sale espositive, la più antica ha delle maestose colonne all'entrata. Entrambi gli edifici sono utilizzati attualmente come teatri.

Nel posto dove ai tempi romani stava il Campidoglio venne costruita nel XIV secolo la cattedrale di San Giusto. La cattedrale è infatti una combinazione di due chiese antiche romaniche. Ciò si può notare nel coro dove il pavimento è fatto di mosaici di una basilica del V secolo. Vicino alla cattedrale c'è il Museo Civico di Storia e Arte che possiede una grande collezione di manufatti di epoca preistorica e romana. Potrai vedere anche le statue che si trovavano nell'anfiteatro romano, ai piedi della collina. Nell'anfiteatro si danno spettacoli durante l'estate, per questo viene temporaneamente coperto, dal momento che in questa regione piove spesso.

Trieste ha molti musei interessanti. Nella Galleria Nazionale d'Arte Antica si possono ammirare opere di Rubens, Velazquez e Fra Lippi. Questo museo ha anche un salone decorato in stile ottocentesco. Opere di arte moderna sono esposte nel Museo Revoltella. La collezione fu donata alla città nel 1869 dal Barone Pasquale Revoltella, il quale amava circondarsi d'arte d'avanguardia. Nel Museo d'Arte Orientale è possibile ammirare arte asiatica. Oltre alla grande collezione di porcellane cinesi potrai vedere anche disegni giapponesi, strumenti musicali e armi.

Per secoli il caffè ha avuto un ruolo importante a Trieste. Il celebre caffè internazionale Illy ha la sua sede qui. Ci sono numerose caffetterie in città, tra le quali lo storico e quasi centenario Caffè San Marco.

Trieste e dintorni

Una delle principali attrazioni della regione è il Castello di Miramare, situato a circa 7 chilometri a nord-ovest di Trieste. Fu costruito nella metà del XIX secolo come residenza estiva di Massimiliano d'Austria. Il castello bianco si trova in un grande parco proprio sul mare Adriatico. In una delle sale sono appesi dipinti di Cesare dell'Acqua raffiguranti la storia di Miramare. La sala del trono è ricca di sfarzo e splendore. L'imperatore austriaco amava il mare e per questo le stanze più piccole sono state disegnate come delle specie di cabine. Nella stanza da letto si trova il letto sfarzosamente decorato, regalato a Massimiliano e sua moglie Carlotta dal papa Pio IX. Nel castello più piccolo, il Castelletto, si trova una statua in bronzo di Massimiliano.

La Grotta Gigante è un'altra attrazione turistica di grandi proporzioni: 107 metri di altezza e 280 di lunghezza. Vicino a questa imponente grotta si trova il Museo di Speleologia.

Dal momento che Trieste è quasi totalmente circondata dalla Slovenia, le città costiere slovene Copper e Piran sono facilmente raggiungibili. Oppure è possibile visitare la capitale slovena Lubiana, che ha un bellissimo centro storico e che è anche conosciuta come la "piccola Praga".

Parcheggio

Se si vuole visitare Trieste con calma, è meglio parcheggiare la propria auto al porto e proseguire a piedi. E' possibile parcheggiare in tutto il centro ma a pagamento. A volte è possibile parcheggiare utilizzando il parchimetro, ma in altri posti ci sono i parcheggiatori che ti dicono dove parcheggiare e come pagare.

Aeroporto

L'aeroporto di Trieste si chiama con il nome della regione: Aeroporto Friuli Venezia Giulia. L'aeroporto si trova a 33 chilometri a nord-ovest da Trieste ed è facilmente raggiungibile con l'auto a noleggio, prendendo l'autostrada A4 (un'autostrada con pedaggio da Trieste a Venezia). Prendi l'uscita Redipuglia e segui la SS14 verso Venezia. La strada per l'aeroporto è ben segnalata.