Noleggio auto Dublino

Inserire città o codice aeroporto
Miglior prezzo garantito
Cancellazione gratuita
Il tuo partner dal 2004

Noleggio auto Dublino

  1. Home
  2. Noleggio auto Dublino

Il noleggio di un’auto a Dublino è comodo, veloce e semplicissimo tramite Noleggio-Auto.it. Presentiamo le opzioni più convenienti selezionate da una vasta gamma di autonoleggi disponibili in 125 Paesi e 17.000 località di tutto il mondo. Proponiamo un’auto a noleggio all inclusive a Dublino, al prezzo più basso e con il servizio migliore!

Informazioni su Dublino

Auto a noleggio Dublino
Auto a noleggio Dublino

La città dei (quasi) mille pub, la città di una cultura vivida, la città degli scrittori, la città verde. Ha svariati soprannomi, ma la cosa bella è che nessuno di questi prevale. Forse solo il soprannome della città dei pub... Ma siamo sinceri: cosa ci potrebbe essere di più divertente di riprendersi in un pub tradizionale dove la guinness scorre liberamente, dopo aver girato per ore per la città, per musei, per parchi o negozi?

Il fiume Liffey è l'anima della città con il cuore storico sulla riva sinistra. Qui si trova il Castello di Dublino, sul punto dove i Normanni costruirono le prime fortezze. Di quella fortezza rimane solamente la Torre Record. Ci ancora sono parti del castello originale normanno e anche le mura vichinghe sono ancora visibili. Il resto del castello risale al XVIII e XIX secolo, in altre parole, l'epoca in cui i britannici governarono l'Irlanda. Era pertanto l'edificio più odiato dagli irlandesi, un simbolo d'oppressione.

Più a est si trovano le più belle piazze della città, la fantastica em>Piazza Merrion e la più piccola Piazza Fitzwilliam, con delle bellissime case georgiane. Un mercante di vino era solito vivere nella casa al numero 29 sulla piazza Merrion, che è stata restaurata fino ai più piccoli dettagli per rendere l'idea di come fosse la sua vita e quella di una famiglia del XVIII secolo. Durante i mesi estivi ci sono regolarmente dei concerti nel parco di questa piazza.

Il santo patrone d'Irlanda naturalmente ha una chiesa a Dublino a lui dedicata, ed è anche la più grande chiesa della città. Cattedrale di San Patrizio è il posto dove il santo battezzava agli irlandesi. Sul lato occidentale della navata potrai vedere una pietra con una croce celtica; questa pietra era usata per coprire la fonte battesimale. La Cattedrale della Santissima Trinità è più antica, alcune parte di esse risalgono al XII e XIII secolo. La maggior parte di esse sono più recenti. Un ponte collega la cattedrale alla Synod Hall. Qui potrai vedere un'interessante esibizione multimediale sulla storia di Dublino.

Il Temple Bar è un quartiere nel centro della città vecchia sulla riva sinistra. Qui ci sono pub (spesso con musica dal vivo), cabaret, ristoranti e gallerie d'arte. Vedrai anche molti artisti di strada. E' un quartiere vivace per la vita notturna dove le stradine sono ancora pavimentate con ciottoli. Da questa zona potrai utilizzare il Ponte Ha'Penny per attraversare il fiume. Il ponte ha questo nome perché prima il pedaggio per attraversarlo costava mezzo penny. Di sera questo ponte è splendidamente illuminato.

Sulla sponda settentrionale troverai l'enorme torre d'acciaio, situata sull'incrocio tra O'Connell Street e Henry Street. E' un'opera d'arte, installata nel 2003, e chiamata ufficialmente The Monument of Light, per la luce che si illumina sulla cima. I dublinesi spesso la chiamano The Spire o in maniera meno lusinghiera The Stiletto of the Ghetto.

Il Phoenix Park è stato originariamente un campo di caccia reale, ma è ora il più grande parco in Europa. E' particolarmente affollato durante i fine settimana. La gente gioca a cricket, calcio o polo, o si gode un picnic in mezzo ai daini, che circolano liberamente. All'interno del Castello di Ashtown del XVII secolo potrai trovare un centro visitatori, dove potrai ottenere informazioni su quando e dove si svolgono i concerti all'aperto nel parco. Sul lato est del Parco Phoenix si trova lo Zoo di Dublino. Grazie alla completa ristrutturazione effettuata, è uno zoo piacevole da visitare, soprattutto se si va a Dublino con bambini.

Dublino e i suoi dintorni

Dublino è una città verde con bei parchi e giardini. Uno dei più belli è St. Stephen's Green, che è stato un regalo della famiglia Guinness. Tra gli alberi, arbusti e aiuole ci sono le statue di James Joyce e Henry Moore. Nella periferia della capitale potrai scoprire anche la verde Irlanda. Per esempio, le Montagne di Wicklow a sud di Dublino. Una delle strade più panoramiche da guidare con l'auto a noleggio è la cosiddetta 'Military Road'. La strada stretta e tortuosa attraversa un panorama spettacolare.

A sudest di Dublino ci sono i centri balneari dove ti sentirai come se non stessi più in Irlanda. Sembrano più delle spiagge del Mediterraneo. Le spiagge iniziano a Killiney, circa a 20 minuti di guida da Dublino, e continuano fino a Bray. Questi luoghi sono collegati dalla strada costiera Vico Road. A Bray troverai il National Sea Life Centre, che ha come tema centrale la vita subacquea del mare irlandese.

Se prendi la M9 da Dublino fino a sudovest arriverai a Kilkenny, la capitale dell'Irlanda durante il Medioevo. E' una bella città antica con un castello normanno e la Cattedrale di San Canizio del secolo VIII.

C'è molto da scoprire anche a nord di Dublino: fai una passeggiata lungo le aspre costiere Howth o vai a vedere le lapidi di sei milioni di anni fa a Bruna Boinne e Knowth.

Parcheggio

Il centro della città è abbastanza affollato. Inoltre, molte strade sono a senso unico, il che rende difficile determinare il tuo percorso. Attorno al centro si può parcheggiare in strada comprando un biglietto da una macchinetta. Se si eccede il tempo di parcheggio si rischia la ganascia alla ruota e una multa salata. E' meglio parcheggiare l'auto a noleggio in uno dei garage privati.

Aeroporto

L'aeroporto di Dublino si trova 10 chilometri a nord della capitale irlandese. L'Aeroporto di Dublino è facile da raggiungere con l'auto a noleggio: si trova proprio accanto all'autostrada M1, che si collega con la tangenziale di Dublino (M50).