Noleggio auto Corfù (città)

Cerca, scegli & prenota!

Inserire città o codice aeroporto
Perché prenotare con noi?
  • Cancellazione gratuita Fino a 48 ore prima dell'orario programmato per il prelievo
  • Miglior prezzo garantito Hai trovato un prezzo migliore? Comunicacelo e ti faremo un'offerta migliore
  • Più di 8000 punti di ritiro In tutto il mondo
Offerta speciale in tutto il mondo disponibile da ora!
Prenota con fornitori selezionati – sconti fino al 20% Offerta speciale valido fino al 5 ottobre – prenota subito e risparmia.
Cancellazione gratuita
Miglior prezzo garantito
Il tuo partner dal 2004

Noleggio auto Corfù (città)

  1. Home
  2. Noleggio auto Corfù (città)

Il noleggio di un’auto a Corfù (città) è comodo, veloce e semplicissimo tramite Noleggio-Auto.it. Presentiamo le opzioni più convenienti selezionate da una vasta gamma di autonoleggi disponibili in 125 Paesi e 17.000 località di tutto il mondo. Proponiamo un’auto a noleggio all inclusive a Corfù (città), al prezzo più basso e con il servizio migliore!

Informazioni su Corfù (città)

Auto a noleggio Corfù (città)
Auto a noleggio Corfù (città)

Corfù (Kerkyra in greco) è la capitale dell'omonima isola greca del mar Ionio. E' un'attrazione turistica grazie al suo centro storico splendidamente preservato, che è stato dichiarato patrimonio mondiale dell'UNESCO. Si nota che l'architettura è stata influenzata dai numerosi dominatori che l'isola ha avuto. Non solo i siciliani e i veneziani, ma anche i francesi e gli inglesi hanno lasciato le loro tracce. Questa miscela di stili dà alla città di Corfù un carattere unico.

La città vecchia è incastonata tra due forti, il vecchio forte veneziano sul lato est e il nuovo forte su quello ovest. Situato di fronte al vecchio forte c'è il parco (Spianada) che fu progettato durante la dominazione francese, ma anche gli inglesi hanno lasciato il loro contributo, costruendo sul lato nord della Spianada, un campo di cricket. Accanto al campo di cricket si trova il Palazzo di San Michele e San Giorgio del 1824, costruito per ospitare il Commissario Inglese. Questo edificio neoclassico è ora sede del Museo di Arte Asiatico. Inizialmente la collezione di questo museo era costituita da oggetti cinesi e giapponesi, tra i quali alcuni vasi preziosi, ma ora è anche possibile ammirare alcuni manufatti di diversi paesi dell'Asia. Situata sul lato ovest della Spianada c'è Liston, un magnifico esempio di architettura francese e in realtà un piccolo pezzo di Parigi a Corfù. Le case terrazzate sono ora sede di ristoranti e caffetterie lussuosi. Di notte l'edificio è splendidamente illuminato.

Sul viale vicino all'acqua si trova il Museo Archeologico. Sebbene piccolo, questo museo offre un quadro generale della storia di Corfù. Il frontone del Tempio di Artemisia del 580 a.C. è un vero e proprio capolavoro. Qui, potrai inoltre ammirare i manufatti dell'antica città di Cassiopeia.

La Chiesa di Antivouniotissa non viene più utilizzata come tale. E' stata trasformata in un museo che possiede un'importante collezione di icone bizantine e post-bizantine, che insieme danno una panoramica dell'arte religiosa di oltre 500 anni. Il santo della città, Santo Spiridione, possiede una chiesa propria, con la torre più alta della città, proprio dietro al Liston.

La città di Corfù e i suoi dintorni

Situata a sud della capitale di Corfù c'è una piccola penisola, Kanoni. Qui una volta vi era la prima città di Corfù e infatti ne rimangono alcune rovine. Per il resto Kanoni è sede prevalentemente di hotel di lusso. Potrai apprezzare una splendida vista sulla baia e scorgervi la piccola isola Pontikonisi (isola dei topi).

A più di 30 chilometri a nord della città di Corfù si trova il villaggio di Kassipoi. Nel villaggio dei pescatori dominano i resti di un forte romano. Poi qui vicino vi sono anche spiagge pittoresche e nelle taverne potrai degustare dei deliziosi piatti di pesce.

Situata a ovest della costa di Corfù c'è il monastero Moni Theotokou, circondato da mura bianche completamente ricoperte di bougainville. Questo posto è stato sede di un monastero dal XIII secolo, ma l'edificio attuale risale al XVIII secolo. Nel convento è appeso alla parete un bellissimo dipinto di 'Il giudizio universale'. A circondare il monastero c'è la località turistica Paleokastritsa, che è meta soprattutto dei sub.

Può fare davvero molto caldo d'estate a Corfù, e un'immersione in mare risulterà rinfrescante. L'isola vanta anche di un fantastico parco acquatico, Aqualand. Accanto ai numerosi scivoli e le attrazioni acquatiche, c'è un castello giocattolo e una sala video giochi. Se non si è poi tanto temerari si può scegliere si sdraiarsi in spiaggia.

Benitses è una piccola cittadina, 12 chilometri a sud della città di Corfù. Numerose spiagge costeggiano entrambi i lati del porto centrale. C'è, inoltre, un Museo delle Conchiglie, dove potrai trovare molto più di semplici conchiglie, ma anche denti di squalo e fossili.

Parcheggio

Le strade della città di Corfù sono per la maggioranza a senso unico, molto strette e davvero molto trafficate. Pertanto, è facile perdercisi e può risultare complicato trovare parcheggio gratuito. Vicino alla Spianada e al porto ci sono parcheggi custoditi, ma di solito - soprattutto nei mesi estivi - sono pieni. E' quindi meglio lasciare l'auto a noleggio presso il proprio albergo o in uno dei parcheggi custoditi nella parte più nuova della città di Corfù.

Aeroporto

L'Aeroporto Internazionale Ioannis Kapodistrias è normalmente conosciuto come l'aeroporto di Corfù. L'aeroporto si trova a circa 3 chilometri dal centro della città. Lo si può facilmente raggiungere dal centro con un'auto a noleggio, il tragitto è ben segnalato.