Noleggio auto Copenaghen

Inserire città o codice aeroporto
Miglior prezzo garantito
Cancellazione gratuita
Il tuo partner dal 2004

Noleggio auto Copenaghen

  1. Home
  2. Noleggio auto Copenaghen

Il noleggio di un’auto a Copenaghen è comodo, veloce e semplicissimo tramite Noleggio-Auto.it. Presentiamo le opzioni più convenienti selezionate da una vasta gamma di autonoleggi disponibili in 125 Paesi e 17.000 località di tutto il mondo. Proponiamo un’auto a noleggio all inclusive a Copenaghen, al prezzo più basso e con il servizio migliore!

Informazioni su Copenaghen

Auto a noleggio Copenaghen
Auto a noleggio Copenaghen

Copenhagen è una città moderna, dove l'acqua e il verde predominano. Non è il posto indicato per gli amanti dell'architettura antica, dal momento che la maggior parte della città fu ricostruita dopo il 1807, anno in cui fu incendiata dagli inglesi. Il Stock Exchange è uno dei pochi edifici del XVI secolo che riuscì a salvarsi.

Copenhagen è una città molto spaziosa, e riesce comunque ad irradiare intimità, soprattutto nella parte più bella (e più trafficata) della città, Nyhavn. Nyhavn è un canale che collega la città con il mare. A nord del canale c'era un quartiere malfamato, abitato dai marinai; attualmente, è invece un quartiere accogliente con caffetterie, locali, bar all'aperto e ristoranti. Sul lato sud ci sono delle case aristocratiche, spesso sedi di ristoranti (cari). Le navi partono da Nyhavn per un tour turistico attraverso i canali o una delle isole fortezze.

Come il ragazzetto che fa pipì è il simbolo di Bruxelles, La Sirenetta è quello di Copenhagen. Questa statua in bronzo – ripresa da una delle fiabe di Hans Christian Anderson – è una delle attrazioni turistiche più famose. Se si vuole fare una foto alla sirenetta senza che altri turisti appaiano nella foto, bisogna andare al sorgere del sole. La statua dello scrittore si trova invece vicino al Municipio.

Un'altra principale attrazione turistica è il parco divertimenti Tivoli, nel centro della città. Durante le festività, come per esempio Natale, il parco è illuminato splendidamente. Comunque Tivoli è molto di più di un semplice parco divertimenti; oltre alle sue attrazioni, ci sono numerosi teatri e alcuni dei migliori ristoranti. Gli artisti più famosi si esibiscono nella grande sala concerti. C'è un cabaret nel teatro Tivoli e il parco comprende anche un Teatro della Pantomima, il nuovo teatro Valmuen e il teatro all'aperto Plænen. Inoltre, ci sono numerosi bar, discoteche e nightclub; tutto sommato è un'area divertimenti alquanto popolare. Anche il quartiere di Nørrebro è interessante; prima era un quartiere operaio povero, ma attualmente è una zona di vita notturna alla moda, caratterizzata da vicoletti che si snodano intorno alla via principale.

I musei di Copenhagen non sono di fama mondiale, ma possiedono comunque delle belle collezioni. Il Ny Carlsberg Glyptotek espone antichità dei paesi mediterranei, sculture e dipinti impressionisti francesi. Nel em>Nationalmuseet si può apprendere la storia della Danimarca e dei danesi. Il museo è divertente anche per i bambini ai quali viene offerta la possibilità di mascherarsi da capitano vichingo o da principessa. Nel em>Dansk Design Center sul viale HC Andersens ti sentirai indietro nel tempo, negli anni sessanta e settanta: i mobili e gli utensili sono di quell'epoca, potrai trovare anche posate, vecchi computer e telefoni.

Nella città libera di Christiania, vicino al centro della città, è possibile trovare ancora dello spirito hippie. Attualmente la zona è più turistica rispetto a quando è stata fondata la città libera nei primi anni settanta. Tuttavia, in questo quartiere si respira ancora un'atmosfera molto speciale; ci sono opere d'arte sui muri, negozi alternativi e gallerie, e artisti di tutti i generi che vendono le loro creazioni. In diverse occasioni, il governo ha provato a mettere fine, con vari gradi di successo, al traffico di droghe leggere a Christiania. A causa di questo libero commercio, è vietato scattare foto a Christiania. Non è così libero dopo tutto...

Copenhagen non è Londra o Parigi, ma è reputata comunque il paradiso dello shopping. La città ha una delle vie pedonali più grandi al mondo, la Strøget. In realtà è fatta di diverse vie che si susseguono l'una all'altra. I turisti non sono attratti solamente dai negozi, infatti d'estate diventa una zona molto vivace, dove si radunano musicisti, mimi e altri artisti di strada. I negozi d'arte e d'antiquariato si trovano a Strædet, che è la parallela di Strøget.

Copenhagen e i suoi dintorni

Immediatamente a sud dell'aeroporto si trova il vecchio villaggio di pescatori di em>Dragør. Nel XVII secolo, gli olandesi si insediarono qui per fornire la corte di prodotti agricoli e fiori. E' un villaggio pittoresco e il suo vecchio centro è fatto di case color mostarda. Molti degli abitanti benestanti di Copenhagen hanno comprato queste case così da poter vivere in un ambiente rustico, e vicino al posto di lavoro. Una delle case vicino al porto è ancora decorata come all'epoca in cui gli olandesi vivevano qui.

Ai piedi del fiordo di Roskilde, 30 chilometri a ovest di Copenhagen, si trova il em>Viking Ship Museum. Possiede cinque navi originali vichinghe che sono state sollevate dal fiordo. I vichinghi affondarono le navi volutamente per bloccare l'accesso al fiordo. Roskilde è una città antica (e prima era la capitale della Danimarca). D'estate, la città ospita il famoso Roskilde Rock Festival.

A Copenhagen non si è mai lontani dalla spiaggia. Appena a nord della città ci sono delle spiagge vicino all'elegante sobborgo di Charlottenlund. Qui potrai trovare le rovine di una vecchia fortezza, che ora è sede di un ristorante. C'è anche un campeggio intorno alle rovine. Un po' più a nord, vicino al sobborgo di Klampenborg, si trova la Spiaggia Bellevue. Questa grande spiaggia di sabbia è molto popolare nei mesi estivi.

Quando andrai a Charlottenburg con l'auto a noleggio, passerai per Hellerup. Qui si trova un museo molto divertente, soprattutto per i bambini: l'Experimentarium. Come il nome stesso suggerisce, è un museo interattivo di scienze, dove verrai sfidato a diverse prove.

Copenhagen offre un'ampia gamma di alloggi, ma i prezzi sono abbastanza elevati. Se i soldi non sono un problema, potrai dormire in una delle vecchie fortezze: la Flakfortet su un'isola, o il Dragør Fort. Lungo le spiagge troverai dei vecchi ed affascinanti hotel con vista mare. La maggior parte degli hotel si trovano nel centro della città (Indre By) e nel quartiere di Versterbro, appena a ovest dal centro.

Parcheggio

Una parte del centro della capitale danese è pedonale, quindi può risultare difficile trovare parcheggio nel centro. Inoltre si pagano tariffe molto elevate nella cosiddetta zona rossa. Le tariffe sono più basse nella zona verde, mentre nella zona blu si paga ancora di meno. Fuori da queste zone, nella periferia, il parcheggio è gratis per massimo due ore. Dopo questo lasso di tempo, si deve pagare. Si può parcheggiare gratuitamente in città al di fuori dagli orari d'apertura dei negozi (dal lunedì al venerdì dalle 8 am fino alle 8 pm e il sabato dalle 8 am alle 2 pm). La città ha diversi parcheggi coperti, per esempio vicino ai grandi centri commerciali.

Aeroporto

L'aeroporto internazionale di Copenhagen si trova a 8 chilometri a sudest della città. Si può raggiungere l'Aeroporto di Kastrup facilmente con l'auto a noleggio, poiché si trova sulla E20 che collega Copenhagen con Malmö in Svezia.