Noleggio auto Vienna

Cerca, scegli & prenota!

Inserire città o codice aeroporto
Perché prenotare con noi?
  • Cancellazione gratuita Fino a 48 ore prima dell'orario programmato per il prelievo
  • Miglior prezzo garantito Hai trovato un prezzo migliore? Comunicacelo e ti faremo un'offerta migliore
  • Più di 8000 punti di ritiro In tutto il mondo
Cancellazione gratuita
Miglior prezzo garantito
Il tuo partner dal 2004

Noleggio auto Vienna

  1. Home
  2. Noleggio auto Vienna

Il noleggio di un’auto a Vienna è comodo, veloce e semplicissimo tramite Noleggio-Auto.it. Presentiamo le opzioni più convenienti selezionate da una vasta gamma di autonoleggi disponibili in 125 Paesi e 17.000 località di tutto il mondo. Proponiamo un’auto a noleggio all inclusive a Vienna, al prezzo più basso e con il servizio migliore!

Informazioni su Vienna

Auto a noleggio Vienna
Auto a noleggio Vienna

La capitale imperiale e reale fu il tesoro pubblico dell'Impero degli Asburgo e ancora lo è. Ci sono bei palazzi, chiese e musei. E' anche la città della musica classica. Se pensi di poterti annoiare, ti sbagli di grosso! Sebbene Vienna conti di un passato glorioso, è anche una città del 21° secolo che si caratterizza per l'arte moderna, eventi alla moda e una vivace vita notturna.

La Cattedrale di Santo Stefano è il simbolo e la principale attrazione della città. La chiesa gotica, con le sue torri in stile romanico in entrambi i lati dell'entrata, ha un tetto variopinto e rivestito di tegole smaltate. La torre Alter Steffel, alta 136 metri, si trova sul lato sud. La chiesa ha la bellezza di 23 campane. La campana più pesante che porta il nome di un animale domestico (Die Pummerin) pesa più di 20 tonnellate e suona solo in occasioni speciali. All'interno si consiglia prestare particolare attenzione al pulpito di pietra, dove lo scultore Anton Pilgram ha scolpito il proprio autoritratto.

Alla fine del diciannovesimo secolo, le mura e le difese della città di Vienna furono demolite per fare spazio alla Ringstrasse. In questo viale si trovano innumerevoli monumenti. Per cominciare, il Staatsoper che si caratterizza per un'illustre storia, se non altro per i famosi direttori che hanno lavorato qui, come per esempio Gustav Mahler, Richard Strauss e Herbert von Karajan. E' qui dove ha luogo il famoso concerto di fine anno, che viene trasmesso in televisione in tutto il mondo. Se vuoi assistere ad un concerto, è necessario prenotare i biglietti con molto anticipo. Ad ogni modo, è possibile prenotare un tour guidato senza andare a un concerto.

Preferisci il jazz? In questo caso, devi visitare il famoso jazz club Porgy & Bess presso Innere Stadt. Oppure preferisci la musica techno? La discoteca Flex o il Volksgarten. Come vedi, tradizione e modernità vanno mano nella mano nella capitale austriaca.

Anche l'antico e il moderno si incontrano in una vasta gamma di musei. Il Museum quarter è la zona dell'arte moderna, mentre gli altri musei sono dedicati alla storia. Il Museum of Art History ospita opere della collezione Asburgica, includendo alcune opere di Pieter Brueghel il Vecchio. Ad ogni modo il museo non è acclamato nel mondo solamente per i suoi dipinti. Possiede anche una collezione degli oggetti specificatamente disegnati per gli Imperatori Asburgo come anche una collezione degli antichi Egizi, Greci e arte Romana.

Gli Asburgo governarono il loro impero dal Hofburg, un vasto complesso di cui una parte è tuttora usata come palazzo presidenziale. Gli Asburgo si rilassavano nel Palazzo Schönbrunn, la loro residenza estiva. Per niente male; il palazzo dispone di 1400 stanze. In questo palazzo, Wolfgang Amadeus Mozart, all'età di sei anni, diede, nella Sala degli Specchi, il suo primo concerto per l'Imperatrice Maria Teresa. Il parco che circonda il palazzo è magnifico e di grandi dimensioni: addirittura un chilometro quadrato.

Non hai veramente visitato Vienna se non hai preso un caffè in uno delle sue eleganti caffetterie. Per esempio: 'Kaffeehaus' o 'Café-Konditorei.' Sono delle caffetterie tradizionali; mentre l''Espresso-Café' è la versione alla moda. Abbiamo già accennato quanto il romanticismo dei tempi passati va di pari passo con il 21° secolo a Vienna? Quando si visita una caffetteria tradizionale si devono anche assaggiare i dolci. Wiener mélange con Sachertorte, mmmmm!

Per quanto riguardo il cibo e le bevande: il Naschmarkt è il posto dove andare per uno spuntino veloce. Insieme a un buon bicchiere di vino austriaco naturalmente. Durante i fine settimana, gli agricoltori della zona circostante si recano a questo mercato per vendere i loro prodotti artigianali: Blunzen (sanguinaccio), Fleichstrudel e trota fresca dal Burgenland.

Vienna offre un'ampia gamma di hotel e le tariffe sono ragionevoli. La maggior parte degli hotel si trovano nel centro della città, vicino a tutte le attrazioni turistiche. Non è comunque un problema prenotare un hotel fuori dal centro, grazie all'eccellente sistema di trasporti.

Vienna e i suoi dintorni

Nella periferia della città si trovano le taverne vinicole. Sono chiamate Heurige e sono taverne caratteristiche di Vienna. A partire dall'11 novembre, queste taverne servono l'Heurige, il vino della vendemmia in corso. Possono servire questo vino per 300 giorni. Dopo di che, devo aspettare mesi per l'annata successiva. Le Heurige si trovano principalmente a Grinzing e Neustift. Una vera heurige si riconosce per il suo poster verde e bianco e per un ramo di pino verde sulla porta.

Situata sul Danubio, Vienna è un ottimo punto di partenza per i viaggi in macchina per il Bcino del Danubio. Lungo la strada si possono visitare i vigneti, i castelli (le loro rovine) e i suggestivi borghi medievali che sono sparsi nella regione, come per esempio le mura di Hainburg an der Donau, a sessanta chilometri da Vienna.

Bad Vöslau è una città termale a 35 chilometri a sud di Vienna. E' famosa per i suoi bagni termali e per il delizioso vino rosso che viene qui prodotto. Bad Vöslau è una delle città termali più antiche e impressionanti.

Parcheggio

Nel centro storico della città e nei quartieri circostanti si trova parcheggio solamente a pagamento, per un massimo di due ore. Fortunatamente la città ha molti parcheggi privati. Un sistema elettronico mostra quale parcheggio ha posto. Nella periferia di Vienna si possono trovare aree P+R , dove si può prendere la metropolitana o il tram per proseguire il viaggio.

L'aeroporto di Vienna

L'aeroporto di Vienna è situato a diciotto chilometri a sud della capitale austriaca. Si può facilmente raggiungere l'Aeroporto di Schwechat dal centro della città tramite l'autostrada A4 o la Bundesstraße B9. L'uscita 'Flughafen' è segnalata chiaramente su entrambe le strade.